CORSI

DA OTTOBRE 2015 I NUOVI CORSI - clic qui per approfondire

Il Teatro Fragile conduce presso la propria sede o per conto di altri enti corsi teatrali e parateatrali, finalizzati alla formazione di operatori o, più semplicemente, di spettatori consapevoli.

I progetti descritti qui sotto hanno un valore puramente indicativo, in quanto possono essere modificati ampiamente, a seconda delle esigenze dei committenti.

INDICE (clicca sulle voci per andarci)

·         Corso di dizione e lettura espressiva

·         Corso di lettura della fiaba

·         Corso di lettura sacra

·         Stage sulle tecniche di recitazione

·         Scuola biennale di recitazione

·         Corso "La voce come strumento di lavoro" 

·      Per bambini e ragazzi

 


Corso di dizione e lettura espressiva

Questo corso si prefigge di migliorare la capacità di utilizzo consapevole della propria voce. Il percorso didattico interessa lo sviluppo della vocalità, il miglioramento dell’articolazione, l’apprendimento delle principali regole di pronuncia e l’approccio espressivo ai diversi utilizzi della voce (per esempio relazione di lavoro, lettura narrativa, poesia, ecc.).

guarda le foto

Corso di lettura della fiaba

Il corso è rivolto a coloro che, per ragioni professionali, famigliari o diletto vogliono imparare a leggere ai bambini, catturando la loro attenzione e recuperando così l’alto valore umano e culturale di una tradizione che rischia di andare perduta. Il programma, dopo una sintetica panoramica sulla dizione, si focalizza sui modi dare voce ai vari personaggi delle fiabe e sui metodi vocali e mimici di coinvolgimento emotivo dei piccoli spettatori. In qualche caso da questi corsi sono nati dei gruppi di volontari che, a scadenza per esempio mensile, svolgono autonomamente interventi di lettura della fiaba presso le biblioteche.

Corso di lettura sacra

Si tratta di corso appositamente concepito per chi si impegna nella lettura sacra, tenendo quindi conto sia del particolare genere letterario oggetto dello studio, sia della varietà generazionale e socioculturale degli allievi, sia dell’uditorio cui si rivolge normalmente (dai bambini alle persone anziane).

Si da quindi molta importanza al miglioramento dell’articolazione e della potenza vocale, in modo che, prima di ogni altra cosa, tutti possano comprendere perfettamente ciò che si legge. Quindi ci si concentra sul modo migliore per mettersi al servizio di una lettura che non ha di certo lo scopo di esaltare le capacità interpretative soggettive del lettore, il quale deve invece porgerla nella maniera più chiara possibile.

guarda le foto

Stage sulle tecniche di recitazione

Si tratta di una/due giornate di lavoro intensive (generalmente sabato e domenica) il cui scopo è avvicinare ad alcuni aspetti della pratica attorale coloro che sono interessati al teatro, sperimentando insieme diversi aspetti dell’allenamento (per esempio uso della voce, mimica, uso creativo degli oggetti, ricerca del personaggio, ecc.). Trattandosi di stage monografici indipendenti tra loro, si possono programmare diversi interventi rivolti allo stesso bacino di utenza.

Scuola biennale di recitazione

La scuola, finalizzata alla formazione di attori o più semplicemente di “spettatori consapevoli”, prevede lo sviluppo delle tecniche fisiche e vocali di recitazione, l’incontro operativo con altri gruppi di teatro per confrontare le diverse tecniche, l’assistere insieme ad alcuni spettacoli, conferenze e dimostrazioni di lavoro, ecc.. I corsi (tre ore per settimana) si svolgono, secondo il calendario scolastico, presso la sede del Teatro Fragile a Treviolo.

guarda le foto

Corso "La voce come strumento di lavoro"

Il Gruppo Teatro Fragile ha messo a punto un progetto di corso rivolto a insegnanti e altre figure che per professione o per diletto usano la voce come principale strumento di lavoro e, per questo, hanno bisogno di imparare il modo migliore per usarla, in modo da prevenirne i danni ed esaltarne le capacità espressive.

Il corso, pertanto, è a disposizione di scuole, biblioteche, enti, associazioni o gruppi di persone private che operano negli ambiti interessati.

Per approfondire clicca qui

Per bambini e ragazzi

NELLE SCUOLE

Il Teatro Fragile si occupa di condurre progetti di avvicinamento al teatro destinati a bambini e ragazzi di ogni fascia d'età. Nelle scuole elementari, medie e superiori si affrontano e si sperimentano, ovviamente di concerto con gli insegnanti, diversi aspetti della pratica teatrale, attraverso varie attività:

·         Corso sulle tecniche di recitazione;

·         Corso di lettura espressiva;

·         Allestimento di uno spettacolo.

SUL TERRITORIO

Per conto di enti e associazioni, gli esperti del Gruppo Teatro Fragile conducono attività di animazione ludica teatrale per i più piccoli, oppure, per i più grandi, messe in scena di piccoli spettacoli, oppure di didattica teatrale sulle tecniche base della recitazione.

Tenendo conto della particolarità degli utenti di queste attività didattiche e della complessità delle esigenze e risorse dei singoli committenti, ogni progetto è dimensionato caso per caso.

torna su

HomePrecedente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 .